264 visite

Piccole labbre sporgenti 5/5 (1)

Piccole labbre sporgenti

Si prega di valutare questo

Piccole labbre sporgenti un disturbo non solo estetico ma anche fisico.

Piccole labbre sporgenti come possiamo risolvere questa problematica? Scoprilo in questo articolo!

L’apparato genitale femminile è composto da tantissime parti che insieme funzionano perfettamente. Grazie a questo apparato una donna è in grado di procreare, generare figli, provare piacere e praticare atti sessuali. A volte però anche questo apparato può imbattersi in alcune problematiche, come ad esempio le donne che si imbattono in piccole labbre sporgenti. Come tutti sappiamo, ma per chi non lo sapesse lo diciamo comunque, l’apparato genitale femminile è formato dalle grandi labbra e poi dalle piccole labbra.

Può capitare che quest’ultime possano subire cambiamenti nel tempo o avere una forma insolita. Oltre a creare un enorme disagio nella donna che le riscontra, perchè vede questa anomalia come qualcosa di anormale che deve nascondere e quindi avrà difficoltà nella scelta degli abiti prediligendo quelli larghi e non aderenti. Evitando l’utilizzo dei costumi in spiaggia oppure evitando di praticare sesso. Si imbatte anche in problematiche fisiche non indifferenti. Tra gli effetti indesiderati più comuni di chi riscontra questa patologia troviamo fastidio, prurito, infiammazioni continue, dolore, arrossamento, perdite di sangue, lacerazioni causate da un rapporto sessuale e molto altro. Ecco perchè il consiglio è quello di intervenire quanto prima per risolvere la problematica delle piccole labbre sporgenti.

Piccole labbre sporgenti

Piccole labbre sporgenti quando recarsi dal medico?

Non appena notiamo di avere un’anomalia nella zona dobbiamo recarci dal medico. In genere il primo medico a cui ci rivolgiamo è il ginecologo ma in questi casi il più adatto è un chirurgo plastico Milano. Questo professionista lavora nel campo della medicina estetica e mette a disposizione delle sue pazienti la possibilità di eseguire una labioplastica riduttiva. Questo genere di intervento seppur realizzato ambulatorialmente o in day hospital è un intervento molto delicato e con molti effetti indesiderati, ecco perchè si consiglia la sua esecuzione solo con parere affermativo del medico. Si sconsiglia invece l’intervento quando è solo un capriccio o il voler seguire la moda del momento. Recatevi dal medico qualora avete riscontrato una patologia o un fastidio evidente nella zona.

In cosa consiste l’intervento di labioplastica riduttiva?

In cosa consiste l'intervento di labioplastica riduttiva?

L’intervento di labioplastica riduttiva prevede l’asportazione del tessuto in eccesso al fine di ridare una giusta forma alle piccole labbra. L’intervento per le piccole labbre sporgenti è eseguito in anestesia locale e per asportare i tessuti è utilizzato solitamente il bisturi. Ci sono però centri medici avanzati che permettono di eseguire la labioplastica con l’utilizzo di tecnologia a laser. L’intervento ha una durata minima di 30 minuti e può arrivare fino ai 60. Dipende comunque di caso in caso. L’intervento si conclude con la sutura delle parti interessate e l’applicazione di apposite medicazioni che non vanno rimosse. A rimuoverle sarà il chirurgo il giorno che verrà eseguito il controllo post operatorio.

Decorso post operatorio della paziente

Come ogni intervento anche chi si sottopone a labioplastica deve seguire un percorso post operatorio ben preciso. Vediamo cosa deve fare una paziente dopo l’intervento:

  • Sebbene dopo l’intervento la paziente può camminare e sedersi se vuole, è richiesto un periodo di riposo totale di minimo una settimana.
  • Il medico chirurgo potrà fornire una terapia medica da seguire a base di antisettici da applicare nella zona, antinfiammatori per placare il dolore e antibiotici per allontanare la possibilità di infezioni.
  • Sarà bene eseguire lavande genitali, consultatevi sempre però prima con il medico, per mantenere pulita la zona.
  • Non è invece possibile indossare indumenti stretti o che irritino la zona operata.
  • Non lavorare e non eseguire alcuna attività fisica.

Il percorso post operatorio è importante perchè serve ad allontanare il rischio di effetti indesiderati e permette invece di rafforzare i risultati ottenuti con l’intervento. I punti di sutura si riassorbiranno in un tempo variabile tra i 10 e i 15 giorni. L’attività sportiva non è consigliabile per almeno 4 settimane dall’intervento, è sempre bene chiedere al medico chirurgo perchè ogni caso è a se.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali che si possono riscontrare dopo l’intervento sono:

  • Arrossamento.
  • Dolore nella zona.
  • Scarsa sensibilità.
  • Edema.
  • La sutura potrebbe presentarsi ruvida, chiamate il medico.
  • Infezioni.
  • Sanguinamenti.

Quali sono le controindicazioni?

L’intervento per le piccole labbre sporgenti non è eseguibile da tutti. Infatti donne in gravidanza e allattamento non possono farlo, neanche chi ha problemi cardiovascolari, patologie legate al sistema immunitario e difficoltà di coagulazione.

Inoltre è consigliabile non eseguire l’intervento durante il ciclo mestruale. Prima dell’intervento bisognerà eseguire un controllo medico per essere certi che non vi siano infezioni in corso. Inoltre la paziente dovrà recarsi in ospedale o in ambulatorio con la parte depilata, si consiglia la depilazione inguinale. Il chirurgo vi consiglierà sicuramente una serie di lavande vaginali da eseguire per disinfettare la zona e pulirla adeguatamente. Vi verrà richiesto di sospendere l’utilizzo di sigarette. Il tutto per scongiurare possibili infezioni.

Quali sono i costi di un intervento alle piccole labbre sporgenti?

Il costo è molto variabile, come prezzo base troviamo interventi realizzabili a partire dai mille euro ma c’è anche chi offre tariffe inferiori o superiori. Non è possibile stabilire un prezzo preciso, anche perchè molto spesso questo intervento è eseguito insieme ad altri interventi sempre legati alla plastica genitale femminile. In quel caso perciò si andranno a sommare i due costi differenti. I medici chirurghi hanno la possibilità di realizzare il loro personale listino prezzi e quindi non si può stabile un prezzo che vada bene per tutti.

Perchè compaiono le piccole labbre sporgenti?

Perchè compaiono le piccole labbre sporgenti?

Le piccole labbre sporgenti possono insorgere per molti motivi differenti. Generalmente si presentano durante la vecchiaia, quando la pelle comincia a perdere elasticità e quindi diventa più morbida e meno tonica. Questa problematica però può anche essere congenita, oppure presentarsi dopo un parto. Altre volte può essere dovuta ad asimmetrie e altre disuguaglianze.

L’intervento di labioplastica riduttiva è perciò eseguibile in tutti questi particolari casi. Vi permetterà di ritrovare il giusto benessere sia fisico e mentale. Attenzione però, rivolgetevi sempre ad un medico professionista e specializzato in questo genere di interventi per piccole labbra sporgenti. Diffidate da chi non ha mai eseguito l’intervento e soprattutto di chi non può mostrare le sue competenze.

Preventivo

Be the first to comment on "Piccole labbre sporgenti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*