375 visite

Quando il troppo storpia – Acido ialuronico viso Nessun voto ancora.

Si prega di valutare questo

Negli ultimi anni sia sui social che sulle riviste sono alla ribalta le foto di personaggi famosi che sottoponendosi a chirurgia plastica e a trattamenti di medicina estetica hanno ottenuto dei risultati piuttosto aberranti.

La vanità, si dice sia donna ma anche l’uomo, in realtà, non sembra esserne poi così disinteressato.

Ecco dunque che nel giro di pochi anni l’utilizzo di sostanze come il Botulino o l’acido ialuronico sono entrati di prepotenza nei trattamenti conservativi e migliorativi della bellezza di entrambe i sessi.

I risultati?

A voi giudicarli, sono di dominio pubblico le foto che ritraggono uomini e donne dello spettacolo che sono ricorsi a queste tecniche per ringiovanire artificialmente. Da Mickey Rourke a Lionel Richie passando per Tom Cruise a Flavio Briatore a Gabriel Garko tutti hanno sperimentato queste tecniche. E che dire di Donatella Versace, la rapper Lil Kim o ancora Carla Bruni, la lista sarebbe lunga e ricca di personaggi più o meno noti che si sono spinti oltre con queste tecniche.

Il punto è dove stà il limite? Quando questi interventi correttivi sono realmente necessari e quando non lo sono?

Probabilmente al giorno d’oggi questo limite che dovrebbe essere indicato da uno specialista viene di continuo spostato dalle pressanti richieste delle persone interessate. Trovare un personaggio compiacente non è certo una cosa difficile al giorno d’oggi, in fondo si sta parlando di semplici iniezioni per le quali il più delle volte non serve un dottore specializzato. Infatti poi si vedono i risultati, e sono sotto gli occhi di tutti. La medicina come la tecnologia offrono soluzioni incredibili ma bisogna valutare sempre il riscontro psicologico. In passato ad esempio si era parlato di dipendenza dal botulino, smentita successivamente ma a oggi è abbastanza noto come l’uso di sostanze come il botulino possano creare una “dipendenza” psicologica che se mal gestita può portare a conseguenze spiacevoli.

Il nostro consiglio è quello di informarsi sempre al meglio e individuare un professionista serio che possa realmente esservi d’aiuto senza mai danneggiarvi.

Preventivo

Be the first to comment on "Quando il troppo storpia – Acido ialuronico viso"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*