237 visite

Come vestirsi ad un matrimonio 5/5 (1)

Come vestirsi ad un matrimonio

Si prega di valutare questo

Sei stata invitata ad un matrimonio? Sei pronta a scoprire come vestirsi ad un matrimonio ?

Come vestirsi ad un matrimonio? Tutto ciò che devi sapere in questo articolo

La stagione dei matrimoni è in piena attività, l’estate è infatti il periodo in cui si svolgono più cerimonie. Sarà sicuramente dovuto al bel tempo che regala a tutti la possibilità di svolgere la cerimonia all’aperto e sotto un bel caldo. A nessuna piace il detto sposa bagnata sposa fortunata ecco perchè si prediligono i mesi estivi. Come ogni anno siamo fortunati e ci portiamo il bel tempo dietro fino ad ottobre perciò ancora ad oggi siamo nel clou della stagione. Ogni volta che siamo invitate ad un matrimonio sorge spontanea la domanda: che cosa mi metto?

Noi donne siamo famose per essere sempre indecise sull’abito da indossare ma cosa ancora più importante il matrimonio richiede un dress code particolare e abbiamo un margine d’errore pari a zero. Se sbagliamo look in questa memorabile giornata ci ritroveremo tutta la vita ad osservare foto ricordo con un abito sbagliatissimo da indossare. Ed ecco perchè abbiamo sentito l’esigenza di creare una giuda su come vestirsi ad un matrimonio.

In questo articolo troverai tutte le informazioni principali che ti aiuteranno a scegliere il look più giusto per te permettendoti di fare bella figura senza rubare la scena alla sposa.

Come vestirsi ad un matrimonio

Come scegliere l’abito giusto per noi

Fortunatamente quando siamo invitate ad un matrimonio l’invito arriva con largo anticipo, questo ci permette di avere tempo a sufficienza per trovare l’abito perfetto da indossare. Come scegliamo l’abito giusto per noi? Prima di concentrarci sull’abito giusto per noi dobbiamo necessariamente capire lo stile del matrimonio. Proprio per questo andremo ad indagare sulla location sia della cerimonia che del ricevimento. Diversi luoghi ci offrono diversi dress code da seguire. Ad esempio ad un matrimonio sulla spiaggia il primo errore da non fare è quello di scegliere un abito lungo fino ai piedi o di indossare un paio di tacchi a spillo ecco perchè nasce la guida su come vestirsi ad un matrimonio. Quindi reperiamo più informazioni possibili ed in base a quelle prepariamoci a girare per negozi fino a trovare l’abito. Per farlo rivolgiamoci al wedding planner Milano che organizza il matrimonio.

Prima scrematura di abiti: quali non indossare assolutamente?

Prima scrematura di abiti: quali non indossare assolutamente?

Ovviamente ci sono degli abiti che non sono adatti a nessun tipo di matrimonio indipendentemente dalla location scelta. Sono abiti che non si adattano per niente a questo evento e che in alcuni casi sono ritenuti di cattivo gusto. Vediamo perciò di fare una prima scrematura che comprenda abiti che non dobbiamo assolutamente indossare, per nessuna ragione al mondo:

  • mini dress
  • abiti con scolli profondi sia sul decolté che sulla schiena
  • un abito con uno spacco vertiginoso assolutamente fuori luogo.
  • gli abiti bianchi, sono sconsigliate tutte le varianti compreso il panna o il perlato. Il bianco è solo per la sposa.
  • l’abito nero mai, il nero si associa si all’eleganza ma anche ai funerali e alla tristezza e proprio per questo è sconsigliato indossarlo durante le nozze
  • gli abiti viola, il viola si dice porti male e quindi lasciamolo pure a casa per questa giornata
  • l’abito rosso, per molti indossare un abito rosso ad una cerimonia come il matrimonio è ritenuto volgare ed esagerato, inevitabilmente una donna che indossa un abito rosso attrae gli sguardi su di se togliendo il posto da protagonista alla sposa.

Una volta eliminato dalla lista tutte queste tipologie di abiti allora possiamo iniziare la ricerca dell’abito perfetto.

Come vestirsi ad un matrimonio di giorno

Come vestirsi ad un matrimonio di giorno

I matrimoni molto spesso sono celebrati di giorno e durano moltissime tanto da protrarsi il più delle volte fino a tarda sera. Questo è un fattore da considerare assolutamente perchè se pensiamo che in estate durante il giorno fa molto caldo la sera potremmo invece avere un calo termico e sentire un leggero freschetto. Questo vuol dire che dobbiamo vagliare la possibilità di portare con noi una giacca o uno scalda spalle da abbinare all’abito. Sia la giacca che lo scalda spalle saranno da utilizzare qualora siamo invitati ad una cerimonia in chiesa, infatti in chiesa le spalle delle donne devono essere coperte. Quindi a meno che il vostro abito non abbia delle spalline vigorose o una sorta di manica corta sarà necessario dotarsi di un copri spalle o uno spolverino. Gli abiti di giorno vanno bene tutti da quelli lunghi fino a quelli di media lunghezza.

Non dimenticate che siamo ad un matrimonio e come abbiamo detto i mini dress lasciamoli a casa e perciò con media lunghezza intendiamo poco sopra le ginocchia.

Stampe, colori pastello e monocolori anche accesi come arancio, giallo e verde smeraldo sono tutti ben accetti. Scegliamo sempre un taglio di abito elegante e mai scontato. Optate per la semplicità e lasciate che siano gli accessori a renderlo speciale. Ad esempio possiamo rendere un abito importante con un sandalo gioiello oppure un bellissimo girocollo accompagnato da punti luce. Gli abiti lunghi abbiamo già detto che sono da evitare in caso di cerimonia sulla spiaggia o in giardino.

In ogni caso non solo abiti in questa giornata, infatti vanno bene anche completi e jumpsuite eleganti. Scegliete comunque un abbigliamento comodo che vi permetta di stare bene durante tutto il giorno. Come scarpe si richiede il tacco alto ma se non amate indossare i tacchi e non siete abituate scegliete un tacco basso. Evitate sempre scarpe basse e sportive.

Come vestirsi ad un matrimonio di sera

Come vestirsi ad un matrimonio di sera

Abbiamo visto come destreggiarsi per un matrimonio di giorno. Adesso andiamo invece a scoprire cosa indossiamo per un matrimonio di sera. Se siamo invitati ad un matrimonio serale dobbiamo essere consapevoli che è importante mantenere un certo decoro. Infatti l’abito dovrà essere elegante, senza fantasie e perciò monocolore. Si predilige il blu notte in questi casi o comunque colori scuri che non siano nero. L’abito sarà bene accompagnarlo con accessori di ogni genere per dargli luce e luminosità. Per quanto riguarda le scarpe anche qui dovremo indossare i tacchi alti. C’è molta meno scelta per un abito notturno e quindi abbiamo meno possibilità di sbagliare.

Consigli per la scelta dell’abito giusto per noi

Ovunque abbiamo la possibilità di trovare centinaia di abiti perfetti che fanno al caso nostro. Quando scegliamo di acquistare un modello di abito da cerimonia cerchiamo di considerare i fattori più importanti:

  • scegliere tessuti leggeri e naturali così da non avere caldo durante la giornata e la cerimonia.
  • vagliamo abiti che mettono in risalto le nostre forme e le rendono così dei punti di forza.
  • portiamo sempre con noi un paio di scarpe di ricambio per quando i nostri piedi saranno stanchi.
  • se vogliamo indossare delle scarpe nuove indossiamole già nei giorni precedenti alla cerimonia così da evitare piedi doloranti e vesciche.

Ora siete pronte per acquistare l’abito perfetto e seguite la nostra guida come vestirsi ad un matrimonio.

Preventivo

Be the first to comment on "Come vestirsi ad un matrimonio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*